Un unico interlocutore per tutti i problemi di Salute e Sicurezza sul Lavoro

Valutazione dei rischi radiazioni ottiche

Military_laser_experiment

In base a quanto previsto dal Titolo VIII, Capo V, del Testo Unico (D.Lgs.vo 81/08), relativo alla protezione dei lavoratori dai rischi di Esposizione a radiazioni ottiche artificiali.

Ricadono nel campo applicativo tutte le radiazioni ottiche comprese tra il campo di applicazione le radiazioni infrarosse (IR), le radiazioni visibili e le radiazioni ultraviolette (UV), in particolare:

  • Laser in categoria 3 e 4
  • Saldatura elettrica ad arco (MIG, MAG, TIG, ad elettrodo, ecc.)
  • Utilizzo di plasma per taglio e saldatura
  • Lampade germicide
  • Sistemi LED per fototerapia
  • Lampade abbronzanti
  • Lampade ad alogenuri metallici
  • Corpi incandescenti (metalli o vetro liquido)
  • Apparecchi con sorgenti IPL per uso medico od estetico

L’approfondimento dell’analisi può essere condotto, in prima istanza, attraverso l’ausilio della normativa tecnica e della documentazione dell’apparecchio oppure con calcoli derivanti dall’applicazione della Legge di Wien. La misurazione strumentale riguarderà solo i casi più problematici.

Per informazioni: ROA