Un unico interlocutore per tutti i problemi di Salute e Sicurezza sul Lavoro

Valutazione dei rischi chimici, cancerogeni, mutageni

pittogrammi-nuovi

Rischio da agenti chimici

Per il rischio da agenti chimici, l’obiettivo ideale è il raggiungimento del livello di rischio definito “basso per la sicurezza e irrilevante per la salute” con le misure generali previste dalla legge (art.224):

Spesso tuttavia, nonostante le misure adottate, il rischio non  può essere classificato come “basso per la sicurezza e irrilevante per la salute”. Ciò non comporta alcuna conseguenza per l’Azienda, se non la necessità di    misure ulteriori (art. 225-229) tra cui l’adozione di dispositivi di protezione individuale (DPI) e la sorveglianza sanitaria.

Per informazioni: Rischi Chimici

Rischio da agenti cancerogeni e mutageni

L’uso di agenti cancerogeni e mutageni non è vietato dalla legge (fatta eccezione per amianto e benzene).

La Valutazione rischio da agenti cancerogeni e mutageni ha come obiettivo il raggiungimento del massimo livello di sicurezza tecnicamente fattibile, come previsto dalla legge  (art. 15). 

Per informazioni: Cencerogeni